Azienda Agricola GeneraTerra || Sessioni educative e pedagogiche. Pedagogia del silenzio. Pedagogia della natura. Pedagogia della Salita. Coaching

Loc Planareto 25044
Capo di Ponte (BS)
P.IVA 03843000989

abbiamo a cuore la vostra salute

ci siamo immaginati di poter mettere a reddito, all'interno di un'azienda agricola, anche il paesaggio circostante. In che modo? Proponendo pedagogia del bosco, del silenzio e della salita. La dott.ssa Franzelli Alessandra, psicologa e psicoterapeuta in formazione, insieme a Stefano Lancini sociologo e imprenditore agricolo, stanno progettando corsi, seminari, convegni, meeting, incontri e giornate di formazione che possano far dialogare l'attività di sostegno psicologico / psicoterapia con la magia del bosco, dei prati, del luogo, del tempo, dei profumi, dei colori, degli spazi e dell'aria della montagna.

Corsi di formazione, giornate a tema e week-end che permettano a tutti coloro che vogliono partecipare di beneficiare di specifiche sessioni educative e pedagogiche che prendano spunto da tutto ciò che abbiamo attorno. Salite, strade Silvo-pastorali, silenzio, imprevedibilità del tempo, lentezza dei tempi e dei luoghi, necessità di cooperare e collaborare per poter vivere in un territorio meno agevole delle città, etc...

Pedagogia del Silenzio

Quanto conta il silenzio nella comunicazione? Il silenzio è il grande assente della nostra società. La comunicazione verbale ha ormai preso il sopravvento sulla dimensione dell’ascolto di se stessi e degli altri, togliendo spazio ad altri tipi di linguaggio di cui l’essere umano è capace. Il silenzio nella pedagogia è un valore imprescindibile nel rapporto con se stessi e con gli altri: solo attraverso la pratica del silenzio si colgono le sfumature delicate della vita. Il silenzio implica la concentrazione, l’armonia, il silenzio si contrappone al rumore e al caos che disorientano e distraggono.

Pedagogia della Natura

La natura è lì, sempre uguale ma sempre diversa. Boschi, prati e radure, ma anche parchi, laghi, spiagge o anche solo un piccolo orto: ogni ambiente, può essere vissuto come un vero e proprio laboratorio all’aria aperta, alla scoperta delle potenzialità espressive della natura e dei suoi elementi. Incontrare le piccole presenze che popolano un angolo del giardino, scoprire il profumo di un fiore, prendersi cura di una piccola porzione di terra, far passeggiare una formica tra le dita, entrare in contatto con la vita nelle sue diverse forme, imparare a conoscerla e a rispettarla.